Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Il giorno della civetta

In onda il 23 maggio alle ore 21.15

Nel giorno in cui in tutta Italia si ricordano i tragici eventi della strage di Capaci e la morte del giudice Falcone, Rai Cultura si unisce alle commemorazioni e rinnova il proprio impegno per la legalità con lo spettacolo teatrale “Il giorno della civetta”, in onda lunedì 23 maggio alle 21:15 su Rai5.

Tratto dal celebre romanzo di Leonardo Sciascia, lo spettacolo è un esempio di teatro civile e di impegno. La pièce, ambientata nella Sicilia degli anni ’60, racconta l’inchiesta per omicidio di un onesto capitano dei carabinieri, appena arrivato dalla lontana Parma.

Il capitano Bellodi (Sebastiano Somma) è un uomo leale ed intelligente, pronto ad affrontare qualunque difficoltà, pur di far bene il proprio dovere. Lo attende un'indagine lunga, faticosa e irta di ostacoli. Al termine di questo percorso troverà la verità; ma la verità, in Sicilia, ha troppe facce.

Lo spettacolo è stato registrato al Teatro Margherita di Racalmuto, paese natale dello scrittore, a gennaio 2013, per la regia di Felice Cappa. La regia teatrale è di Fabrizio Catalano, nipote di Sciascia.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo