Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Login. Il giorno in cui l`Italia scoprì internet

Internet Day

Trentennale del primo collegamento Internet in Italia

29 aprile 2016

 

Rai Cultura, da sempre attore protagonista del contesto digitale, darà il proprio contributo all'iniziativa proponendo su Rai 5 un documentario inedito di Riccardo Luna, sui portali web iniziative e speciali ad hoc,  oltre ad una campagna su tutti gli account dei propri social network.

Login. Il giorno in cui l'Italia scoprì Internet

ore 20.00

documentario di Riccardo Luna

un viaggio all’“alba” del web con il documentario "Login. Il giorno in cui l'Italia scoprì Internet" - scritto da Riccardo Luna E’ la storia della prima connessione, partita il 30 aprile del 1986 da un centro del Cnr a Pisa per arrivare a una stazione satellitare degli Stati Uniti, passando per le antenne del Fucino. Era un messaggio di quattro lettere e impiegò meno di un secondo per andare e tornare. Da quel momento nulla sarebbe più stato come prima.

Per le scuole italiane verrà realizzata una versione ridotta (10 minuti invece di 52) che verrà messa a disposizione sul portale di Rai Scuola dal giorno precedente. Il MIUR segnalerà, in una circolare destinata a tutti gli Animatori Digitali delle 8mila scuole italiane, questa versione del Documentario come materiale da far vedere nelle classi la mattina del 29 aprile.

 

Rai Cultura WEB e SOCIAL

Sui portali di Rai Cultura verrà realizzato uno speciale ad hoc che ripercorrerà i 30 anni della storia di internet in Italia: dal primo collegamento al Cnuce di Pisa (1986) ai primi provider italiani (1990), dalla prima pagina web (1991) al primo sito della Rai (1994), dai primi motori di ricerca (1995) all’esplosione di Google, e infine il racconto degli ultimi anni con il successo di YouTube, Facebook, WhatsApp e Netflix.

In particolare, verrà ricordata la trasmissione Mediamente, primo programma della Rai per l’alfabetizzazione informatica ed anche il primo ad avere un sito internet.

Inoltre, a partire dal 24 aprile verrà realizzata una campagna su tutti gli account dei social network di Rai Cultura (che ormai raggiungono oltre 1,1milioni di utenti) realizzata con clip informative, post grafici, timeline e il lancio della programmazione televisiva."

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo